La Nuova Sardegna
Le pecore poste sotto sequestro cautelativo inoltre non potranno essere spostate senza l'autorizzazione del servizio veterinario

In modo particolare dovranno evitare che gli animali infetti entrino in contatto con altri animali e nelle aziende dovranno essere adottate tutte le misure di prevenzione imposte dal servizio di polizia veterinaria tendenti ad evitare la diffusione dei contagi